Home   >   Investigazioni   >   Aziende & Professionisti   >   Concorrenza sleale

Concorrenza sleale


Investigazione aziendale indicata per accertare la violazione del patto di non concorrenza di ex soci, amministratori, dirigenti e collaboratori, oltre che per tutte quelle circostanze dove si renda necessario accertare e documentare la natura di altri atti lesivi e non conformi alla correttezza professionale attuata da personale interno o da aziende concorrenti. Nello specifico le indagini sono particolarmente indicate ed efficaci per documentare circostanze come lo storno della clientela, la sottrazione di dipendenti, la sottrazione del Know how aziendale, il furto di brevetti e altre potenziali circostanze e condotte configurabili nella concorrenza sleale. Nei casi di gravi circostanze accertate, la raccolta delle prove consentirà inoltre di perseguire a norma di legge gli autori coinvolti nell’illecito sporgendo formale querela/denuncia alle Autorità competenti, o in caso di flagranza di reato, consentire l’intervento immediato delle Forze dell’Ordine. La finalità delle indagini condotte è pertanto diretta all’ottenimento di prove certe e riscontri oggettivi, utili per valutazioni aziendali e necessari per supportare con successo eventuali procedimenti legali volti al risarcimento da concorrenza sleale. Gli esiti dell’attività investigativa permettono quindi di contrastare e reprimere gli illeciti patiti; di supportare con efficacia azioni legali volte al risarcimento del danno da concorrenza sleale; condurre più agilmente negoziazioni interne; in via residuale per meglio gestire controversie aziendali o giungere favorevolmente a eventuali accordi stragiudiziali.

Focus delle indagini


Le indagini sono svolte attraverso risolutezza investigativa sul territorio, utilizzo di lecita tecnologia investigativa in ausilio al caso specifico, analisi e perizie tecniche, indagini informatiche, bonifiche ambientali e telefoniche, e altre attività di ricerca, verifica e accertamento, nei limiti consentiti per legge e nel pieno rispetto delle norme previste dal codice Privacy. L’attività investigativa si concentra su tutti quegli aspetti utili a verificare, individuare e così contrastare comportamenti pregiudizievoli attuati da ex soci, dipendenti, collaboratori, agenti, amministratori ed eventuali aziende concorrenti, accertando e documentando, in modo concreto e tangibile, gli eventuali illeciti commessi, attraverso singoli interventi mirati di osservazione, controllo e pedinamento, unitamente ad altri ed eventuali opportuni accertamenti di rito e di laboratorio della durata variabile e sulla base delle peculiarità del singolo caso da trattare. Grazie alle competenze dell’Agenzia Investigativa Patti Investigazioni di Brescia, le indagini condotte permettono di accertare natura e modalità dell’eventuale illecito commesso comprendendo, in totale discrezione e senza mai alcuna invasione della sfera professionale altrui, dinamiche, ricorrenze, tempi e luoghi necessari per una rapida cristallizzazione delle prove. Terminate le attività d’indagine è rilasciato al Cliente un Dossier Investigativo a uso legale contenente le prove testimoniali acquisite e le prove documentali raccolte; all’occorrenza è sempre garantita massima collaborazione con il legale di fiducia del Cliente e relativa Deposizione Testimoniale in tribunale atta a confermare quanto appreso e documentato in corso indagine.

Per maggiori informazioni contattaci o richiedi un appuntamento