Home   >   Technology   >   Recupero dati

Recupero dati


Intervento Tecnico indicato nei casi in cui necessita recuperare dati cancellati e/o persi contenuti all’interno di qualsiasi dispositivo avente una memoria digitale come Smartphone, Tablet, Pc, Sim card, Memorie usb, Hard disk esterni, Fotocamere digitali, Navigatori satellitari, Gps, Server, etc.

L’attività è altresì potenzialmente eseguibile anche per dispositivi guasti, distrutti e non più funzionanti, a seguito di opportuna diagnosi preventiva.

Oltre ai dati estratti del recupero standard l’attività consente altresì di estrapolare ulteriori informazioni in relazione allo specifico caso richiesto, come ad esempio ora di accensione e spegnimento del pc, alibi informatici, ricerche per parola chiave, etc.).

Focus delle indagini


L’intervento è svolto attraverso specifiche attività di laboratorio, di preservazione, identificazione, estrazione, studio e analisi, utilizzo di software certificati, attrezzature altamente tecnologiche ed altre metodologie applicate di digital forensics.

L’attività prevede l’acquisizione fisica del dispositivo contenente i dati da recuperare. La lavorazione è effettuata collegando la memoria digitale da analizzare a un computer con apposito programma software certificato, acquisendo così tutta la memoria interna. Il Recupero Dati da Smartphone consente pertanto di acquisire da qualsiasi cellulare, smartphone e tablet (funzionante e non) i seguenti dati recuperabili e non sovrascritti: Registro Chiamate (perse, ricevute, effettuate), Contatti/Rubrica, Messaggi SMS, Chat Whatsapp, Chat Messanger, Chat Telegram, Chat altri Social inclusi allegati file multimediali, Password, E-mail, Foto, Video, Cronologia Siti Web visitati, Ricerche internet, Reti Wifi, Dispositivi Bluetooth salvati, Applicazioni scaricate. Il Recupero Dati da SD, XD e Memory Flash consente di acquisire tutti i file in esso contenuti, recuperabili e non sovrascritti. Il Recupero Dati da Server / Hard Disk consente di acquisire tutti i file recuperabili in esso contenuti a seguito di una diagnosi preventiva approfondita.

Per dispositivi guasti o distrutti, l’attività è svolta attraverso il “Chip-off” (tecnica d’indagine forense che rappresenta l’estremo tentativo di recupero dei dati da un dispositivo distrutto attraverso la dissaldatura del chip flash di memoria) compiuto in “camera bianca” (ambiente adibito a laboratorio elettronico con presenza di aria molto pura, a bassissimo contenuto di micro particelle di polvere in sospensione).

Al termine dell’intervento è rilasciata al Cliente una Relazione Tecnica contenente nel dettaglio la tipologia dell’intervento eseguito, la strumentazione utilizzata, le note tecniche sull’intervento e i relativi dati estratti e recuperati.

Per maggiori informazioni contattaci o richiedi un appuntamento